BLOG
07 Mag, 2020
Ex Covid 19 (et relativo isolamento)

Buongiorno…mi auguro che queste mie nuove vi trovino bene, forti e resistenti.

Covid-19: non sappiamo bene perché esista ma siamo tutti consapevoli di cosa ha scaturito nel mondo così come lo conoscevamo.

Un amico dice che la “Natura” è un po’ come un grande orso che ogni tanto si dà una grattata e una scrollata alla schiena facendo volare via le pulci (noi esseri umani). E così mi piace pensare a questo periodo: la Terra ci ha chiesto e non ottenuto il rispetto che merita…e quindi ha pensato di darci una svegliata!

Che botta però!
Botta o non botta, sic et sempliciter, per chi vuol vedere il bicchiere mezzo pieno, le opportunità sono state molte. Una più di tutte: il tempo, il tempo che passava in maniera diversa anche se sempre uguale! Lo abbiamo riempito di nuovi contenuti e abbiamo avuto, appunto, il tempo, di “pesare” quelli vecchi.

Il mio non vuole essere un monito ma un consiglio…che non è passato in questo periodo. O che non è stato abbastanza sottolineato. La salute, hit et nunc, è un

bene prezioso. Non occupatevene quando la perdete o quando la minaccia di perderla è violenta e prossima.

Occupatevene quando c’è.

Non aspettate per mangiare meglio, fatelo ora.

Non aspettate per muovervi di più, fatelo ora.

Non aspettate per occuparvi di voi: dei vostri pensieri, delle vostre emozioni e del contenitore che ci limita e definisce, il nostro bellissimo corpo.

Ogni bene a tutti noi.

Andrea Botteon

Osteopata D.O. MRO I

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *